Sanremo, creazioni d'arte dell'Associazione coriglianese “L'Officina delle Idee” donate a Ivana Spagna e Luisa Corna

Un originale cappellino, dedicato alla figura di Marina Ripa di Meana (recentemente scomparsa e nota al grande pubblico anche per i suoi particolari cappellini) e interamente realizzato pensando ai prodotti tipici del territorio calabrese (peperoncini, clementine, ecc.) nonché un'elegante collana che ricorda con i suoi colori le bellezze del mondo e le tendenze della moda.

Sono queste due creazioni d'arte, appositamente realizzate dall'Associazione culturale “L'Officina delle Idee” di Corigliano Calabro in occasione del Festival di Sanremo, ad essere state donate, nella serata di ieri, nella splendida cornice della Città dei Fiori, dal giornalista Fabio Pistoia, responsabile per la Calabria dell'iniziativa di marketing territoriale “Made in Italy”, a due celebri cantanti: Ivana Spagna e Luisa Corna.
La consegna delle creazioni (realizzate da Giulia Giordano, Raffaella Marrazzo e Monika Kiemlik) è avvenuta tra i flah dei fotografi e la curiosità di cittadini, giornalisti e visitatori accorsi a Sanremo per assistere all'edizione n.68 del celebre Festival della Canzone Italiana. Pistoia, che nelle settimane scorse aveva provveduto a contattare personalmente le due cantanti e i rispettivi staff per organizzare i momenti in oggetto, ha ricevuto i ringraziamenti di entrambe le cantanti.
Prosegue così l'iniziativa “Made in Italy” che giorno dopo giorno, fino a domenica 11 febbraio, proseguirà con diversi momenti espositivi e d'intrattenimento e renderà edotta la pubblica opinione attraverso comunicati stampa e foto diffusi quotidianamente.

Sanremo, 8 febbraio 2018

 

Stampa Email

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna