A Cosenza proficua sgambata. Domenica contro la J.Roseto si giocherà a Castrovillari
Consueta amichevole infrasettimanale per il Corigliano questa volta tutta in famiglia. La troupe di mister Andreoli, fatta eccezione per il solo acciaccato Calomino, si è allenata sul campo della Pro Cosenza, a via Popilia. Dopo il meritato successo di domenica scorsa contro il San Fili in trasferta, Tricarico e soci hanno ripreso le fatiche effettuando gli allenamenti del martedì e mercoledì e testando le proprie condizioni al giovedì. 

Il tecnico Andreoli ha mischiato le carte creando, per l’occasione, due schieramenti equilibrati. In chiave undici titolare, per la prossima sfida, si è scorto ben poco anche se la formazione titolare da opporre alla Juvenilia non dovrebbe discostarsi troppo da quella vista nell’ultima uscita ufficiale. Per il resto, nella rifinitura del venerdì pomeriggio, prevista  sempre al “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea, potrebbero venire fuori altri spunti più identificativi. Comitiva biancazzurra sempre più in crescita che inizia ad offrire solidità non solo grazie ai giocatori di esperienza ma anche grazie al comparto juniores.  Indice amalgamante e importante in virtù del prosieguo dell’avvincente torneo di Promozione. A proposito della prossima sfida contro la J. Roseto, sempre causa indisponibilità del proprio terreno di gioco, il campo designato sarà il “Mimmo Rende” di Castrovillari. Dopo il vaglio di diverse strutture, la scelta è caduta sull’impianto della città del Pollino che ospiterà questa prossima sfida casalinga dei coriglianesi. Frattanto, proseguono i lavori al rettangolo di gioco del “Città di Corigliano” che tutti si augurano possa al più presto essere riconsegnato a squadra, società e tifosi. Beninteso,per il Corigliano la prossima antagonista sarà di tutto rispetto visto il rendimento della compagine dell’Alto Jonio che sin ora sta disputando un buon torneo seppur reduce dalla sconfitta interna contro il Roggiano.  . 

 Ufficio Stampa e Comunicazione
Asd Corigliano Calabro Calcio 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Eventi

Il Blog è anche su...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 
 
 

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.