• Home

Mare sporco, Amici della Terra: "Corigliano Rossano tra i pochi punti di criticità della regione"

Coriglianeto e Missionante tra i tratti segnalati dall'Arpacal
“I recentissimi episodi di mare sporco sui litorali dello Jonio e del Tirreno cosentino, e anche per pochi giorni in alcuni punti dello Jonio e della Costa degli Dei con la più sviluppata economia del mare della regione, ripropongono la necessità di provvedimenti adeguati per la salvaguardia e valorizzazione del grande patrimonio costiero calabrese”. E’ quanto afferma in una nota il geologo Mario Pileggi del Consiglio Nazionale Amici della Terra.

Porto di Corigliano, FMB Tubes: "Stop a lavori dell'hotspot migranti grave danno per l'occupazione"

Appello ai parlamentari calabresi.
"Siamo davvero amareggiati per quanto accaduto. La scelta di fermare i lavori per la costruzione degli hotspot di prima accoglienza nei porti di Crotone e Corigliano rischia di determinare un grave danno al tessuto economico e produttivo locale". E' quanto afferma la Fmb Tubes, azienda leader da oltre un decennio nel Mezzogiorno nella fornitura di carpenteria metallica e nella costruzione di manufatti prefabbricati, in relazione alla decisione assunta dal Ministero dell'Interno di bloccare la costruzione dei punti di primissima accoglienza in Calabria, Sicilia e Sardegna.

Viaggio letterario alla Chiesa del Carmine: “Lettera della Bellezza” del prof. Giovanni Pistoia


In occasione del viaggio letterario sul tema “La Bellezza. Eroi ed Eroine del Passato”, svoltosi alla presenza di un gremito ed attento pubblico nella serata di ieri presso la Chiesa del Carmine di Corigliano, è intervenuto il prof. Giovanni Pistoia, il quale ha declamato una “Lettera della Bellezza” scritta di proprio pugno. Un testo a tratti ironico ma fonte di numerose e acute riflessioni, risultato molto apprezzato dall’uditorio presente, tanto da riscuotere unanimi consensi. Ne proponiamo di seguito il testo integrale.

Geraci a Bagnato: fusione sì, incorporazione no


Egr. Commissario, è con molto stupore che leggo la Determina Dirigenziale n. 64 del 7 agosto 2018, avente ad oggetto il via libera allo spostamento di un funzionario amministrativo- contabile, responsabile dell’ufficio finanziario della sede di Corigliano Calabro, verso altro comune. Lo stupore nasce dal fatto che in un periodo in cui nel nuovo comune Corigliano-Rossano i problemi finanziari sembrano irrisolvibili ( ancora ad agosto inoltrato non si riesce ad approvare il bilancio preventivo 2018-2020), 

Corigliano Rossano: sequestrato impianto di depurazione e condotta sottomarina di scarico


Nei giorni scorsi militari della Guardia Costiera di Corigliano Calabro, unitamente a personale della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Corigliano Calabro e a tecnici della Regione Calabria, a seguito di numerose segnalazioni pervenute da privati cittadini, hanno completato laboriose indagini finalizzate alla ricerca delle cause della strana colorazione del fondale marino e dello specchio acqueo antistante la località Momena del Comune di Corigliano-Rossano, area urbana di Rossano.

Discoteche abusive?

La popolazione di Schiavonea (quella che vuole godersi la vacanza familiare e riposare…) è ormai allo stremo.Nei giorni scorsi sono apparsi su alcune testate sfoghi di cittadini ormai esausti da una inciviltà ormai dilagante.Locali serali che, noncuranti delle vicine abitazioni, suonano a volumi altissimi.Come direbbe una vecchia canzone “Schiavonea diventa una grande discoteca”.Ma è legale tutto questo?

Corigliano Rossano, toh… guarda chi si candida!

Facciamo i nomi. E pure i cognomi. Giuseppe & Guglielmo Caputo, Giuseppe Antoniotti, Giuseppe Geraci, Stefano Mascaro, Giovanni Dima, Ernesto Rapani, Aldo Zagarese, Giuseppe Graziano (foto a destra), Luigi “Gino” Promenzio (foto a sinistra), Flavio Stasi. Tali premesse a chi non bastano per capire che le prossime - e prime - elezioni comunali di Corigliano Rossano potrebbero essere affatto una cosa seria?

Grande partecipazione per la “La Bellezza. Eroi ed Eroine del Passato”


Entusiasmante viaggio letterario del prof. Giuseppe De Rosis nella suggestiva cornice della Chiesa del Carmine

“Il Fato è come un fiume in piena, non c’è diga che possa fermarlo. L’unica cosa da fare, dinanzi ad esso, è il modo di rapportarsi agli eventi, quello che potremmo definire il coraggio di vivere”. Questa una delle numerose e significative affermazioni enunciate dal prof. Giuseppe DE ROSIS nel corso del viaggio letterario sul tema “LA BELLEZZA.

Prostituzione al chiaro di luna

Buonasera, leggo con molta gioia dei controlli notturni delle Forze dell'Ordine. Ne approfitto per fare una segnalazione. Forse le forze dell'ordine non sanno che all'altezza della Perla Jonica ogni sera sulle panchine del lungo mare stazionano circa 6 prostitute che esercitano la professione alla luce del sole...ops al chiaro di luna. 

Torrente Pontieri, vergogna infinita!!!


Come potrete facilmente intuire questo è lo stato indecoroso in cui versa il torrente Pontieri (o Vrangella) un affluente del Coriglianeto posto a pochi metri da aziende biologiche, agriturismi e abitazioni.L'inciviltá e il cattivo uso che facciamo del nostro territorio sono emblematiche, e pensare che l'isola ecologica dista circa un km da qui....vedi tutte le foto:

Ferie bloccate per il personale di supporto ospedaliero

Si parla tanto di chiusura di reparti imboscamenti del personale ecc.ecc. Ma mai come quest'anno il personale di supporto ha subito un torto cosi grande: in pratica hanno bloccato le ferie nel periodo estivo luglio agosto il che vuol dire che col caldo che ha fatto e fara' ancora il personale di supporto non ha potuto godere nemmeno di un giorno di ferie.

Altri articoli...