Emergenza pesca a Schiavonea, serve un mercatino ittico al consumo gestito dai piccoli pescatori

La prossima Pasqua, per l’emergenza in atto, sarà ricordata a lungo, non solo per il suo significato religioso, ma perché tutto si sta svolgendo in casa per via di una emergenza senza precedenti. E questi giorni di settimana Santa in casa stanno trascorrendo senza partecipare ai riti pasquali in Chiesa, ma seguendo i social per assistere, forse, al più importante evento della tradizione cristiana. E poi ci sarà il lunedì della pasquetta. Ma come si fa a pensare alla pasquetta stando in casa?

Leggi tutto

Ignorata la grave denuncia di mancanza DPI del personale di Pronto Soccorso di Corigliano


Avrei preferito, in specie nell’attuale difficilissimo contesto nel quale ci troviamo, evitare di intervenire pubblicamente se non altro per la rilevanza della questione e, si aggiunge, per essere stato direttamente investito,nella qualità, diciamo di portavoce (ed in prospettiva, probabilmente, anche di legale), del lamento di gran parte del personale sanitario addetto al Pronto soccorso di Corigliano che, con nota risalente a circa un mese addietro, hanno (inutilmente) informato i vertici aziendali delle tante gravi criticità esistenti presso la struttura nella quale operano.

Leggi tutto

Quando lo stato fa più danni del virus. Appunti per non morire (di fame)

Ci sembra evidente che la fase surreale che stiamo vivendo, a causa del coronavirus, stia abbattendo molte nostre certezze. Una di queste, oltre a quella secondo cui uno vale uno o che un competente vale quanto un incompetente, riguarda le misure emergenziali che il governo sta predisponendo per aiutare famiglie e imprese. Le quali, sembrerà paradossale, sono misure che peggioreranno una situazione già disastrosa.

Leggi tutto

Dal “latte in compagnia” all’inversione di marcia sulla 106 alla guida senza aver mai conseguito la patente: serrati controlli dei Carabinieri con elicottero e pattuglie

Oltre 150 veicoli sottoposti ad accurati controlli in ossequio alle rigide misure di contenimento dell’emergenza coronavirus. È questo il bilancio dell’attività condotta nella mattinata odierna dai Carabinieri della Compagnia di Corigliano agli ordini del Capitano Cesare Calascibetta, il quale, per ottemperare al meglio al delicato compito di tutelare la sicurezza e la salute pubblica nell’ambito delle norme contenute nel Dpcm e delle Ordinanze regionali e comunali in materia, ha predisposto una a dir poco capillare azione di monitoraggio dell’intero territorio, con tanto di elicottero dell’Arma e posti di blocco nelle aree più nevralgiche dello stesso.

Leggi tutto

Corigliano: rifiuti,lunedì 13 stop porta a porta

Corigliano–Rossano. Raccolta differenziata, nel territorio comunale di Corigliano è sospeso per lunedì 13 aprile, Lunedì dell’Angelo, il servizio di raccolta porta a porta della frazione organica. I mastelli non dovranno essere esposti sul piano stradale. È quanto fa sapere l’ufficio ambiente informando che lo stop è determinato dalla chiusura per la festività pasquale degli impianti finali di località Bucita a Corigliano-Rossano e Calabria Maceri a Rende.

 

La Pasqua al tempo del Covid-19…Corigliano Rossano risorgi con Cristo!


Con la Celebrazione della Cena del Signore, inizia il Triduo Pasquale, centro dell’Anno liturgico della Chiesa. Un momento importante per la vita spirituale e per quella comunitaria che in questi giorni, attraverso la preghiera e la riscoperta delle tradizioni, si preparano a celebrare la Pasqua. Quest’anno, però, un nemico terribile ed invisibile, Coronavirus Covid-19, non permetterà di Celebrare i Riti con la presenza del popolo. 

Leggi tutto

Corigliano-Rossano | Ospedale “Covid-19”: il sindaco difende con orgoglio la sua “creatura”

«Quando è stata l’ultima volta che hanno dato invece di togliere al nostro territorio?»

Pur conscio d’alcuni malumori e “mal di pancia” serpeggianti in città tra i cittadini ed alcuni settori del mondo politico, il sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi (foto) difende con orgoglio ciò che può considerarsi a giusta ragione anche una sua “creatura”, vale a dire il “polo Covid-19” istituito ufficialmente ieri dai vertici dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, che vedrà da adesso in poi affrontare direttamente in loco l’emergenza Coronavirus

Leggi tutto

Corigliano-Rossano | Coronavirus: sette tamponi, tutti negativi

Restano 34 i casi positivi “attivi” in città

Sono risultati tutti negativi i sette test a tampone effettuati durante la giornata di lunedì 6 aprile scorso nei confronti di cittadini residenti a Corigliano-Rossano, sui quali gravava il “sospetto” che avessero potuto contrarre il Covid-19. Gli esiti sono arrivati stamane

Leggi tutto

Corigliano-Rossano | Coronavirus: «I conti non tornano»

Il sindaco Stasi denuncia la “lentezza” per i gli esiti degli ultimi test, mentre il dottor Rizzo dell’Asp esprime alcune perplessità

Durante la giornata di ieri la grande città di Corigliano-Rossano ed il ben più vasto comprensorio jonico della Sibaritide non hanno fatto registrare nuovi casi di contagio da Covid-19. Una buona notizia dunque, ma speriamo sia effettivamente così. Già, perché in serata, tanto il responsabile del Dipartimento di prevenzione, igiene4 e salute pubblica dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, Martino Rizzo, quanto il sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi

Leggi tutto

Gorgoglione (PRC): coronavirus-uso DPI, oltre al dramma anche la beffa

Apprendiamo con grande indignazione, che l’ASP di Cosenza con nota prot. N. 29278 del 25/03/2020, avente ad oggetto: “Covid-19 – Corretto utilizzo dispositivi di protezione individuale (DPI) - diffida gli operatori sanitari che esercitano presso lo Spoke di Corigliano-Rossano ad utilizzare i DPI che non siano stati forniti dalla farmacia e/o dalla Direzione Medica di Presidio”. Ora tale ammonimento sarebbe da tenere in opportuna considerazione se l’ASP scrivente avesse fornito i lavoratori del presidio sanitario Spoke di che trattasi,

Leggi tutto

Grave violazione della Privacy

Salve concittadini. Oggi ho voluto scrivere a voi, per riuscire ad esprimere la mia rammarica esperienza di stamane.  Oggi, 08/04/2020 intorno alle 11:12 del mattino, sono stato coinvolto in una violazione della privacy aperta a tutto il pubblico da parte di un attività del comune di Corigliano Rossano.  Essa è una pizzeria del comune, che proprio oggi è riuscita a commettere un errore gravissimo del codice penale (art.167). 

Leggi tutto

Altri articoli...