Allerta (troppo) rossa, il sistema di allarme meteo è poco preciso

Il geologo Tonino Caracciolo spiega: «La Protezione civile calabrese non ha dati che le consentano di fare previsioni dettagliate». Così per non sbagliare gli avvertimenti riguardano vastissime porzioni di territorio

Trascorsa l’ennesima allerta meteo in Calabria si fa la conta degli effetti (tanti) e dei danni (meno di quanto probabilmente si immaginasse) che ha portato il ciclone Mediterraneo di inizio novembre sulla nostra regione. 

CONTINUA A LEGGERE E GUARDA IL VIDEO SU LACNEWS24.IT

Stampa Email