Incontro a tema: “I diritti dei bambini attraverso le fiabe”

Il 20 Novembre 1989 presso il Palazzo delle Nazioni Unite di New York decine di Paesi siglarono la “Carta Costituzionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza” per sancire i diritti dei bambini e degli adolescenti di tutto il mondo, indipendentemente dal colore della pelle, dalla religione, dal ceto sociale e dall'etnia.

 A 30 anni da quella firma, ancora oggi i diritti di milioni di bambini di tutto il mondo vengono violati: non solo nei Paesi meno sviluppati ma anche in quelli più sviluppati come l'Italia e gli altri Paesi europei. Il Kiwanis di Corigliano, per diffondere la conoscenza dei diritti dei bambini e degli adolescenti, contenuti nella Carta Costituzionale, il 20 novembre ha organizzato due incontri: il primo con gli alunni del liceo che si terrà alle ore 10.00 presso l'aula magna del Liceo Classico di Corigliano e il secondo, nella stessa mattinata, alle ore 11:45 presso l'aula magna della scuola media V. Tieri con gli alunni delle medie. Parteciperanno: Parisio Camodeca (presidente Kiwanis club Corigliano); Giuseppe De Rosis (socio onorario Kiwanis); Anna LAsso (docente UNICAL); Giovanni Pistoia (scrittore). 

 

Stampa Email