Emergenza sanitaria, il Comitato Costruzione nuovo Ospedale della Sibaritide chiede un incontro con le Autorità

Da oltre cinque anni questo Comitato stimola le Autorità preposte alla costruzione del nuovo ospedale e continuerà in tal senso fino alla realizzazione ed apertura dello stesso.Nelle more non si può esimere dal constatare che le azioni messe in essere con l’applicazione del Piano di rientro dal debito nella sanità danneggiano la Piana di Sibari, la quale è stata decurtata di tre nosocomi (Cariati, Trebisacce, Clinica di Cassano).

I posti letto realmente attivati sono circa 200, insufficienti a fronte di una popolazione di quasi duecentomila abitanti, costringono i pazienti a intasare le strutture ospedaliere di Rossano e Corigliano o a ricoveri in quelle limitrofe di Crotone e Policoro nonché a spostarsi in altre Regioni con sacrifici economici conseguenti.
LEGGI TUTTO

Stampa Email