Corigliano-Rossano | Minaccia di morte l’ex davanti ai carabinieri. Ora è in carcere

I carabinieri della Compagnia di Corigliano hanno tratto in arresto un 31enne coriglianese resosi responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e violazione del divieto d’avvicinamento all’ex coniuge.

I fatti risalgono al fine settimana scorso e raccontano di un’escalation di violenza da parte dell’uomo nei confronti dell’ex moglie. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email