Corigliano-Rossano | Droga, in manette lo spacciatore “Merlino” e la compagna

In casa del 33enne coriglianese Daniele Cervino i poliziotti hanno rinvenuto pure una carta d’identità in bianco rubata al Comune


Beccati in flagranza dalla polizia, durante la serata di ieri, mentre spacciavano marijuana in casa. Così una coppia coriglianese è finita in manette per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio. Si tratta di Daniele Cervino alias “Merlino”, di 33 anni, e della compagna Adele Docimo, di 23. I poliziotti del Commissariato cittadino, in incognito, s’erano appostati

proprio nei pressi dell’androne della palazzina dove vive la coppia, lungo la Via Nazionale che attraversa il popoloso rione Madonna della Catena allo Scalo coriglianese LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Stampa Email