Corigliano-Rossano | Lo spacciatore di Piazzetta Portofino nasconde la droga sotto i tombini delle fogne

Terzo arresto in quattro mesi per il 39enne Antonio Sammarro

È già la terza volta che l’arrestano nel giro degli ultimi quattro mesi, sempre per lo stesso reato. A dispetto di tutto, però, lui, a quanto pare, continua a gestire il proprio giro di spaccio di sostanze stupefacenti a pochi metri da Piazzetta Portofino, il luogo eletto per la “movida” estiva nella popolata frazione marina di Schiavonea

a Corigliano-Rossano, dai giovani e dai giovanissimi. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Stampa Email