Quando l’imbecillità nuoce gravemente alla salute

In una nazione totalmente politicizzata, dove la classe politica interviene su tutto, prevale il cosiddetto primato della politica, che i politici devono necessariamente esercitare, se non vogliono che le scelte politiche siano determinate dai cosiddetti tecnici, che tra l’altro nessuno controlla perché non eletti, come purtroppo sta avvenendo con la gestione del Covid. 

Per combattere il quale è stato adottato un modello in cui la politica, per incapacità, ha affidato il governo della pandemia quasi interamente ai cosiddetti “esperti”, che decidono su divieti che condizionano la nostra vita e limitano le nostre libertà costituzionali.  LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Stampa Email