Un arresto in flagranza per detenzione illecita di sostanza stupefacente

Il 24 febbraio 2014, nel pomeriggio, i carabinieri della locale Compagnia, nel corso di un predisposto servizio, traevano in arresto per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente B. C., classe 1959, di Corigliano Calabro, commerciante.


I militari, presso un magazzino in uso al predetto, rinvenivano nel corso di  perquisizione domiciliare nr. 210 (duecentodieci) grammi circa di marijuana, sottoposti a sequestro.
L’arrestato, espletate le formalita’ di rito, veniva rimesso in liberta’ ai sensi dell’art. 121 disp. att. c.p.p.

Stampa Email