• Home

Emergenza buche a Corigliano-Rossano: automobilisti sul piede di guerra


DECINE DI AUTO DANNEGGIATE. AUTOMOBILISTI PRONTI A CHIEDERE I DANNI AL COMUNE.
Con la pioggia degli ultimi giorni si riaccende l’emergenza buche a Corigliano-Rossano. In diverse zone della città l’asfalto ha ceduto allargando le buche già esistenti e creando nuove voragini che stanno provocando incidenti, problemi e danni agli automobilisti.

Tra le zone maggiormente colpite c’è quella che da Villaggio Frassa conduce a Cantinella. Decine di automobili hanno subito la foratura degli pneumatici a causa di una profonda buca sull’asfalto che di notte non è visibile, ma situazioni analoghe si registrano a macchia di leopardo su diverse strade della città che mettono in pericolo la sicurezza stradale dei cittadini, oltre a creare danni ad auto e motoveicoli. In questi giorni, alcuni cittadini si sono rivolti all’avvocato Maxmilian Alberti che da diverso tempo si sta occupando del problema buche, assistendo gli automobilisti che hanno subito danni alle loro autovetture.
“Ricordiamo ai cittadini di Corigliano-Rossano, che è possibile chiedere il risarcimento in caso di forature e danni causati dalle buche stradali – afferma l’avvocato Alberti. Il Comune deve intervenire con urgenza per risolvere le più gravi criticità e garantire la sicurezza di automobilisti, motociclisti e pedoni perché, in caso di incidenti gravi, l’amministrazione comunale sarà chiamata a rispondere sia in sede civile che penale per i danni arrecati agli utenti”.
Nel frattempo è stata attivata la casella di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per segnalare la presenza di buche nella città e alla quale i cittadini possono inviare eventuali denunce.


 

Stampa Email