Con-Tatto, progetto teatrale nei licei dell'area urbana

    CORIGLIANO-ROSSANO, 9 GENNAIO 2015 - Lanciare un messaggio sociale attraverso il teatro, valorizzando il territorio e i suoi giovani talenti. È questo uno degli obiettivi principali del progetto ideato dall’associazione teatrale e culturale Con-Tatto che ha preso il via nei quattro licei dell’area urbana Corigliano-Rossano.

    Un progetto di alta valenza didattico-formativa che vedrà gli studenti protagonisti della messa in scena di un’opera teatrale, quest’anno sul tema della donna, in tutte le sue fasi, dalla organizzazione gestionale alla scenografia, dall’adattamento dei copioni alla recita vera e propria, fino a giungere, la prossima primavera, alle quattro serate finali con le rappresentazioni sul palcoscenico. Da anni l’associazione Con-Tatto presieduta da Francesco Caligiuri porta avanti progetti educativi all’interno degli istituti scolastici sviluppando un confronto costruttivo tra le due realtà di Corigliano e Rossano, a testimonianza di un impegno costante verso il territorio e di una grande attenzione nei confronti delle giovani generazioni. Entusiasti i dirigenti scolastici del liceo scientifico e del liceo classico dell’area urbana, i quali confermano ancora una volta la fiducia all’associazione Con-Tatto e sottolineano la grande opportunità offerta anche quest’anno agli studenti, che avranno modo di esprimere la propria creatività diventando protagonisti di un percorso culturale e di crescita.