IIS "Luigi Palma"

Istituto Tecnico Economico e Tecnologico - Liceo Scientifico a Indirizzo Sportivo

 

Iscrizioni per l’anno

scolastico 2019/2020
 

LE ISCRIZIONI SONO APERTE, DALLE 8.00 DEL 7 GENNAIO ALLE 20.00 DEL 31 GENNAIO 2019. IN QUESTO PERIODO, SARÀ POSSIBILE COMPLETARE LA DOCUMENTAZIONE ONLINE

GUARDA IL VIDEO SPOT

BROCHURE

CORSO SERALE

 

Caffè Aiello Corigliano - Rossoneri domani in campo contro la capolista

La Caffè Aiello sarà impegnata domani alle 18 sul difficile campo della Tonazzo Padova, leader della classifica di Serie A2 e prima indiziata alla vittoria finale del girone. I ragazzi di coach Totire dovranno sfoderare una delle migliori prestazioni dell’anno per cercare di tenere testa ai veneti, visto che al momento la classifica è inclemente e separa i rossoneri di ben 28 punti dalla Tonazzo.


GLI AVVERSARI
Il team di coach Baldovin arriva all’impegno contro la Caffè Aiello dopo la vittoria per 2-3 in casa del Cantù, dove i veneti hanno rischiato anche più del dovuto e poi, una volta in vantaggio,  hanno finito per gettare al vento i tre punti perdendo d’un soffio il quarto set. E’ stato comunque un girone di ritorno altalenante quello dei padovani, che hanno subito anche uno stop a Sora e lasciato un punto per strada in quel di Milano. Considerando che Padova dovrà ancora riposare (il 9 marzo, nel penultimo turno), è logico pensare che contro Corigliano coach Baldovin pretenda il massimo dai suoi per chiudere in fretta la pratica. Come a Cantù, la diagonale sarà quindi formata da Orduna al palleggio e Rosso, la coppia centrale da Volpato e Mattei (con Paoli che potrebbe anche essere impiegato), Vedovotto e Giannotti di banda e Balaso libero.

QUI CAFFE’ AIELLO
I rossoneri arrivano alla sfida di Padova dopo il ko interno contro Milano. Il periodo non è certo dei migliori per Tomasello e compagni, che hanno smarrito la via del successo dopo il 3-0 interno del 5 gennaio al Potenza Picena. E contro Padova non sarà certo facile invertire la tendenza negativa, anche se c’è da scommetterci che i rossoneri le proveranno tutte per dar fastidio alla capolista. Coach Totire potrebbe sovvertire l’ordine abituale del “sette” da mandare in campo, come già accaduto contro i milanesi, per cui in banda è sempre papabile di un posto dal primo set Galaverna, così come Santucci potrebbe restare in posto 4 e far spazio alla coppia Casciaro – Rivan nel ruolo di libero.

IL PREGARA DI ROBERTO RIVAN
«Andiamo a Padova sapendo di dover andare ad affrontare il team più forte del torneo in casa sua, per cui è ovvio che non ci attende affatto una passeggiata. Ad ogni modo a noi non resta che produrre una bella prova e dare il massimo, perché la nostra classifica non ci mette ansie particolari né ci impone di far risultato per forza. Scenderemo quindi in campo per far vedere la nostra pallavolo, visto che a mio giudizio siamo un buon gruppo, anche se quest’anno ci sta riuscendo complicato dimostrarlo».

ARBITRI E MEDIA
Il match di domani sarà seguito in diretta da Cometa Radio, raggiungibile sia in Fm che in streaming web (www.cometaradio.it), con collegamenti dal Pala Grotte e conduzione in studio affidata ad Alfonso Labonia. Gli arbitri dell’incontro saranno Lucia Paravano di Santa Maria la Longa (Ud) e Dominga Lot di Santa Lucia di Piave (Tv). Il match verrà poi riproposto da Tele A1 (canale 72 DT) martedì alle 21:15, mercoledì alle 11 e giovedì alle 23:30. Aggiornamenti in diretta durante il match sul sito Legavolley.it (servizio “live scores”), sul Televideo Rai e sul gruppo Facebook del club coriglianese (Volley Corigliano – Official Group).

Johnny Fusca
Ufficio Stampa e Comunicazione
Caffè Aiello Corigliano