Politiche del 4 marzo

Si va al  voto il 4 marzo per eleggere 10 Parlamentari e 10 Senatori per la Regione Calabria Non vorrei sbagliare ma i collegi territoriali della Calabria sono sei tra cui quello di Corigliano e Corigliano Crotone per la Sibaritide e Crotonese Corigliano ha il compito di organizzarsi per questo servizio elettorale prossimo.

 Ancora non è dato sapere la scadenza delle presentazione delle liste e il numero dei candidati per lista. Nei Collegi dovrebbero essere presentate due liste: una bloccata proporzionale e una libera. Pare che Cosenza voglia presentare una lista di Centrodestra e una di Centrosinistra, ferma restando la presentazione di liste autonome. Le città fuse o unite del territorio per evitare gli errori del passato devono costituire nell’immediato un comitato elettorale del collegio per non trovarsi fuori da una presenza in Parlamento e in Senato. E’ ora di non fermarsi, uscire dalla pigrizia , per seguire il percorso auspicato

30.12.17 Il Cittadino

Stampa Email

Commenti   

0 #1 ANGELO VITERITTI 2018-01-01 20:37
Il 4 Marzo un elettore serio che vuole bene a questo territorio non dovrà votare per nessuno dei sostenitori della famigerata fusione. Auguri di un felice ANNO a tutti.
Citazione

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o RAZZISTI non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna