SEL in spiaggia contro le trivellazioni nello Jonio

Domani saremo sulla spiaggia di Schiavonea per ribadire la nostra decisa contrarietà alle trivellazioni petrolifere che dal golfo di Taranto,passando per l'intera costa sibaritide,si estenderebbero fino a Crotone. Con onestà politica ed intellettuale va riconosciuta la sensibilità che su questo tema ha posto in essere il Comune di Corigliano,pronto ad accogliere le proposte fattive di alcune importanti Asssociazioni del territorio e di alcune forze politiche,tra cui la nostra,che su molti aspetti conservano elementi di significativa criticità rispetto all'azione complessiva di governo.

In questo momento la difesa delle prerogative di tutele e difesa del territorio e delle normali vocazioni econimiche risultano essere prioritarie rispetto ad inutili differenziazioni di parte.Domenica una immensa catena umana dpvrà caratterizzare in senso unitario e condiviso il nostro no ad ipotesi di sfruttamento anacronistico e vessatorio della nostra Terra.L'auspicio è che la nostra comunità possa rispondere con grande senso civico all'appello ,con una partecipazione di massa,consapevole e cosciente,che possa ricollocare anche idealmente Corigliano all'altezza del ruolo culturale e politico derivante dall'essere la maggiore Città del territorio.

Angelo Broccolo Presidente Assemlea Regionale SEL

Stampa Email