Corigliano-Rossano | Il Comune non scende a “compromessi” con Spezzano: confermata la revoca dell’appalto plurimilionario

Tanto tuonò che piovve. Il Comune di Corigliano-Rossano ha definitivamente risolto, unilateralmente e in autotutela, il contratto plurimilionario con l’impresa appaltatrice d’uno dei più importanti oltre che onerosi servizi dell’ente. Un contratto in essere dal 2017 per un appalto della durata di ben 15 anni e per un importo pari a quasi 24 milioni d’euro. Si tratta del contratto per la “gestione del servizio d’illuminazione pubblica e realizzazione d’interventi di riqualificazione tecnologica finalizzati all’efficienza energetica e d’adeguamento normativo degl’impianti del territorio comunale”, tra il Comune di Corigliano-Rossano, appunto, e l’impresa individuale

“Lavori pubblici ingegnere Luigi Spezzano” (nella foto il noto e potente imprenditore), vincitrice della relativa gara pubblica bandita a suo tempo dall’ex Comune di Corigliano Calabro. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email