Candidatura Leonino, nota stampa Giovani Democratici

Written by Comunicato stampa on . Pubblicato in Politica

“I partiti PD, SEL, IDV, PSI, PRC-FDS e le espressioni civiche associazione Dragosei, associazione Nuove Risorse, Movimento Spazio Civico, dopo intenso e proficuo lavoro svolto negli ultimi mesi, si sono riconosciuti in una comune valutazione ed analisi della grave situazione politica ed istituzionale della nostra Città ed hanno condiviso un percorso politico-programmatico per le prossime elezioni amministrative.


L’ intesa raggiunta ha trovato piena condivisione in una Carta d’Intenti che rappresenta e sintetizza l’accordo politico-programmatico raggiunto.
Per la presentazione alla Città della alleanza sin qui costituita, che rimane aperta a contributi e intese con altre espressioni civiche e sociali, e della Carta d’intenti (che si allega) è convocata per giorno 27 dicembre 2012 alle ore 17,00 una conferenza stampa presso il Centro di Eccellenza.
Questo è il documento con il quale la coalizione del centro-sinistra si presentò alla città, in una conferenza stampa  il 27 dicembre 2012 presso il centro d’eccellenza , in questa sede fu firmata la carta d’intendi che, come riportato dal loro stesso documento, sintetizza l’accordo politico-programmatico raggiunto dalla coalizione.
Come Giovani Democratici non abbiamo presenziato al tavolo che ha portato alla formulazione della carta d’intendi, ma attraverso il nostro partito di riferimento  conosciamo  benissimo gli sforzi e il lavoro fatto dalle forze partecipanti  al tavolo per arrivare ad un documento unico. Siamo pienamente soddisfatti dei principi espressi nella carta,  principi che vanno in una unica direzione: CAMBIAMENTO. Segnare un rinnovamento della politica, un completo cambio di rotta con quelli che sono stati i meccanismi che hanno rappresentato la brutta politica espressa fin qui dai partiti sia di destra  che di sinistra, dimostrare che siamo capaci, come centro sinistra di essere protagonisti di una concreta svolta, coscienti dello stato di emergenza della nostra città.
Convinti di questi buoni propositi, ci meravigliamo e troviamo alquanto contraddittorio il documento che domenica 27 gennaio il movimento politico “Nuove Risorse “ presenta alla stampa proponendo il loro candidato alle primarie del centro sinistra. Non vogliamo discutere del fatto che, un movimento di persone provenienti dal partito di Casini  (nel cui curriculum giganteggia la loro più recente esperienza politica di candidatura a sostegno dell’ex sindaco Straface) partecipi a un tavolo del centro sinistra, ci sembra ormai una questione superata. Ma come giovani che militano in un partito non comprendiamo la scelta di questo movimento tra l’altro composto da tanti giovani. La loro scelta che ricade sulla spettabilissima persona del Professore Giovanni Leonino, non appare coerente con i principi espressi dal documento firmato da tutti i partecipanti al tavolo. Il loro candidato alle primarie del centro sinistra rappresenta  uno dei tanti protagonisti della vita politica coriglianese degli anni ottanta, parliamo di ben trent’anni fa.
A questo punto non capiamo il perché tanti altri protagonisti validi di quell’epoca non avanzino la loro candidatura, riportando  così paradossalmente indietro la città di Corigliano di trent’anni e cancellando la storia degli  ultimi tre decenni  quasi come un atto di “condono” alla politica coriglianese, annullando quindi l’autocritica sull’esperienza politica fin ora svolta, che è alla base del documento prodotto dal nuovo tavolo del centro sinistra.
Certi che tutto il Partito Democratico,  risponda con coerenza alla carta d’intendi, ci auguriamo e auspichiamo un percorso di rinnovamento attraverso le primarie che porti il centro sinistra a vincere le prossime elezioni comunali e che ci vedrà sempre lavorare come forza democratica, affinché questo si realizzi.
GIOVANI DEMOCRATICI

Stampa