Nell'abisso dei partiti: il PD

Che strano partito il PD. Riesce nell’impresa (titanica) di perdere anche quando vince o pensa di vincere. E lo fa, in maniera sconcertante. Si voti per le politiche, com’è accaduto l’altroieri, o si voti per le comunali, come avverrà tra qualche mese, riesce sempre a stupirci, a fare cose che hanno dell’incredibile, da raccontare.

Prendiamo la nostra città. Qui succede che i compagni, vista la situazione disastrosa in cui si trovano il comune e il centrodestra locale, comincino il loro viaggio verso il voto della prossima primavera/autunno convinti di stravincere.
LEGGI TUTTO

Stampa Email