• Home

Da Corigliano a Viterbo, la parabola del giovane sportivo Francesco Campana

Una carriera che s'annuncia folgorante e rende lustro alla città che gli ha dato i natali. Francesco Campana, diciannove anni di Corigliano Calabro, è il nuovo palleggiatore della Maury’s ComCavi Tuscania, che andrà ad affiancare nel reparto Giacomo Leoni e Luca Sartori.

Alto 185 cm, proviene da Alessano dove ha giocato la prima parte della stagione dopo essere stato prelevato in estate dalla Materdominivolley.It Castellana Grotte, società nella quale è cresciuto e dove ha esordito, giovanissimo, in A2. Giovane talento, nel 2016 è stato premiato come miglior palleggiatore al Trofeo delle Regioni.
“Tuscania è una bella realtà della pallavolo italiana, - queste le prime parole in maglia biancoblù di Campana - è una delle squadre più attrezzate di questo campionato di serie A3, perché non accettare? I miei obiettivi sono di finire questa stagione nel miglior modo possibile e, ovviamente, migliorare e crescere come giocatore”.
Questa la carriera del nuovo palleggiatore tuscanese:
2019/2020 A3 Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania;
2019/2020 A3 Aurispa Alessano fino al 23/12/2019;
2018/2019 A2 Materdominivolley.It Castellana Grotte;
2017/2018 B Matervolley Castellana (BA);
2016/2017 B Locorotondo Castellana (BA);
2014/2016 Giov. Materdomini Castellana (BA).
Auguri a questo giovane concittadino, con la certezza di ulteriori tappe di un radioso futuro.
Fabio Pistoia 

Stampa Email