Calcio a 5: Fabrizio sconfitto nel derby con Odissea 2000

In una splendida cornice di pubblico, circa 800 gli spettatori presenti al Palaeventi di Rossano, i padroni di casa dell’Odissea si aggiudicano il derby contro il Fabrizio, ma la vittoria dei gialloblu è viziata da una grossa indecisione dell’arbitro lato panchine che dopo l’infortunio di De Luca soccorso e accompagnato fuori dal rettangolo di gioco,

non ha permesso ad un altro giocatore del Fabrizio di entrare in campo lasciando cosi la squadra di Madeo in inferiorità numerica. Anche se dal video se evince anche che il Fabrizio avrebbe voluto far rientrare De Luca che per regolamento non poteva tornare in campo. Giustificate le proteste dei giocatori in campo increduli dell’accaduto. A pagarne le spese sono coach Madeo allontanato immediatamente e successivamente per protese Schiavelli. Una gran bella partita giocata però sui bassi ritmi con  le due squadre falcidiate dagli infortuni, basti pensare che Sapinho è rimasto in campo tutta la gara zoppicando, De Luca e Lovatel non in perfette condizioni hanno giocato per buona parte della gara. Come a Policoro, la sfida è stata decisa da Richichi che a cinque dal termine piazza il colpo da tre punti. Il pareggio sarebbe stato molto più giusto, anche se dopo il vantaggio iniziale dei locali, il Fabrizio ha avuto il predominio territoriale per buoni dieci minuti, ma le conclusioni terminavano fuori dallo specchio della porta. Raggiunto il pareggio su calcio di punizione, Rocha riporta avanti i suoi, ma Adelmo pareggia i conti realizzano un gol di pregevole fattura. Entrambe le squadre potrebbero trovare la via del vantaggio, soprattutto il Fabrizio che non riesce a battere uno strepitoso Soso che compie un miracolo su Dentini. Trovato il vantaggio, l’Odissea punge in ripartenza, ma l’attento Martino ferma Rocha e compagni. A 18 secondi dal termine potrebbe arrivare il pareggio ospite, ma De Melo invece di servire Lovatel solo sul secondo palo, decide inspiegabilmente di battere a rete, Soso attento manda in calcio d’angolo. Da segnalare la correttezza di entrambe le tifoserie che hanno assistito alla gara.

 

ODISSEA 2000 ROSSANO – FABRIZIO 3 – 2 ( 2 – 1 p.t.)

 

ODISSEA 2000 ROSSANO: Soso, Sapinho, Rocha, Nelsinho, Richichi, Apprezzo, Calabretta, Ambrosio, Labonia, Siciliano, Sapia, Sicilia. All. Nelsinho-Labonia

 

FABRIZIO: Martino, De Luca, Schiavelli, Lovatel, Dentini, De Melo, Caravetta, Morrone, Adelmo Pereira,  Vangieri, Varcasia, Sibilia. All. Madeo.

 

ARBITRI: Pennetta e Frisenna (Pescara). CRONO: De Amicis (Avezzano). 

 

MARCATORI: 19’’ p.t. Nelsinho, 15’03’’p.t. Lovatel, 15’23’’ p.t. Rocha, 11’ 16’’ s.t. Pereira, 15’ 02’’ s.t. Richichi.

 

AMMONITI: Richichi, Schiavelli, De Melo, Pereira, Martino, Calabretta.

 

ESPULSI: Schiavelli per doppia ammonizione, Forace (dirigente del Fabrizio) e Madeo (all. Fabrizio) per proteste.

Stampa Email