A.S.D. Corigliano Calcio, precisazioni del presidente Cosimo Elia

Relativamente alle notizie di stampa, su pretesi incontri e/o contatti calunniosi  fra il sottoscritto ed i responsabili di altre società militanti nel campionato di Promozione girone A, con particolare riguardo alla formazione Audace Rossanese  ed a quella  Fuscaldo Calcio,
nel mentre sdegnosamente respingo ogni possibilità di una mia compromissione a qualunque titolo o causa, 


Preciso
Che ogni proditorio attacco alla mia persona ed alla mia squadra consegue ad invidie per la brillante stagione  che il Corigliano Schiavonea sta disputando sui campi di calcio di tutto il territorio regionale.
E che i rapporti con le altre squadre, improntati al massimo reciproco rispetto, testimoniano la giustezza dei nostri comportamenti a tutti i livelli, nei confronti di squadre, autorità e comitato di appartenenza.

Mi affido alle difesa del legale Avv. Emanuele Monte , incaricato di intraprendere ogni azione nell’interesse ed a salvaguardia del buon nome della società di cui mi onoro essere presidente. Appare superfluo entrare nel dettaglio delle accuse rivoltemi visto anche la chiarissima ed opportuna presa di posizione da parte dei rappresentanti della società del Fuscaldo Calcio.

Il presidente Cosimo Elia

Stampa Email