Caffè Aiello Corigliano - Domani c'è Gara3 playoff a Monza

La Caffè Aiello Corigliano è approdata in Lombardia già questa mattina in vista della sfida di Gara3 playoff che domani sera (ore 20:30) la vedrà opposta alla Vero Volley Monza. I padroni di casa partono forti del doppio vantaggio accumulato nella serie e, con ogni probabilità, cercheranno di chiudere i conti già nel match di domani per poi concentrarsi sul prossimo turno.

Alla Caffè Aiello spetta l’ostica impresa di sbarrare la strada a Tiberti e soci, salvo poi tentare di rimettere in parità la sfida domenica prossima a Corigliano in Gara4.
GLI AVVERSARI

Il gruppo allenato da coach Del Federico vuole chiudere la sfida contro Corigliano e archiviare il passaggio del turno già domani sera in Gara3. Dopo aver vinto sul tappeto calabrese, anche se al foto-finish e grazie a qualche ingenuità dei ragazzi di coach Torchio, adesso i lombardi sono motivatissimi a voler mettere un punto alla qualificazione in 3 match. Per quanto riguarda il “sette” che sfiderà ancora Corigliano, Coach Del Federico ha ancora Cozzi convalescente e, pertanto, valuterà solo la soluzione Mor ancora una volta al centro insieme a Beretta. Per il reto, andranno in campo gli stessi visti in Gara2.

QUI CAFFE’ AIELLO

La Caffè Aiello scenderà in campo contro Monza con l’ovvio obiettivo di tenersi “in vita” in questa post season. A questo punto, però, ai rossoneri resta una sola chance: battere Monza in trasferta e poi dare tutto domenica prossima al Pala Corigliano, nella speranza di trascinare la contesa a Gara5 e poi giocarsi ogni possibilità di passaggio del turno a Monza mercoledì 10 aprile. Propositi che, per il valore dell’avversario e per il doppio vantaggio che i lombardi hanno già nella serie, restano comunque ardui, ma la Caffè Aiello farà di tutto per invertire la rotta e allungare la sfida. Per quanto riguarda la formazione, coach Torchio dovrebbe avere dubbi solo in posto 4, dove probabilmente Santucci è il solo ad essere sicuro di giocare dal primo punto. Per il resto, giocheranno presumibilmente gli stessi atleti visti nel giorno di Pasqua in Gara2.


IL PREGARA DEL DIRETTORE SPORTIVO PINO DE PATTO

«Quella di domani sarà una gara da affrontare con l’orgoglio, in considerazione di come è maturata la sconfitta domenica scorsa a Corigliano, allorchè abbiamo giocato una partita che potevamo portare a casa con un po’ di attenzione in più. E tutto ciò nonostante i nostri schiacciatori non abbiano brillato. Ci siamo lasciati scappare una gara per colpa di alcune disattenzioni evitabili e abbiamo perso un tiebreak che per certi versi era quasi segnato.  Monza ha dimostrato di essere una squadra costruita per vincere il campionato ma, nonostante questo, solo gli episodi hanno creato un divario tra noi e loro nel risultato finale dell’ultima gara. I lombardi ovviamente domani faranno di tutto per chiudere la serie in casa ma non il nostro campionato non può finire qui, merita ben altra sorte, anzitutto per il coraggio che abbiamo avuto nell’allestire una squadra di giovani e poi perché lo dobbiamo al nostro favoloso pubblico che domenica, se ancora ce ne fosse bisogno, ci ha dimostrato tutto il proprio calore e affetto. In particolare serve una reazione d’orgoglio da parte del gruppo, perché lo meritano un presidente e una società che ci hanno lasciato lavorare sempre serenamente e a ottimi livelli ».

ARBITRI E MEDIA

Il match di domani sarà seguito in diretta da Cometa Radio, raggiungibile sia in Fm che in streaming web (www.cometaradio.it), con flash dal palasport monzese. Gli arbitri dell’incontro saranno Umberto Zanussi di Lughignano di Casale sul Sile (Tv) e Dominga Lot di Santa Lucia di Piace (Tv). Il match verrà poi riproposto da Tele A1 nel weekend (orari da stabilire). Aggiornamenti in diretta durante il match sul sito Legavolley.it (servizio “live scores”) e sul gruppo Facebook del club coriglianese (Volley Corigliano – Official Group).

 

Johnny Fusca

Ufficio Stampa e Comunicazione

Caffè Aiello Corigliano

Stampa Email