Calcio a 5: il FABRIZIO approda ai play off di serie B


Bastava un punto ed è arrivato per il Fabrizio che grazie al segno ics contro il Melito conquista aritmeticamente i play- off cadetti futsal, del girone F. Sul parquet amico, i coriglianesi non vanno oltre il pareggio contro i reggini. Ne esce fuori un match dai due volti che non scontenta nessuno anzi regala sorrisi ai ragazzi di mister Madeo finalmente approdati ufficialmente alla fase due del torneo.

Per la cronaca, il Fabrizio nella prima parte di gara  produce  diverse notevoli occasioni ma senza concretizzare. Opportunità avute a raffica ma vane sciupate con Berardi, Pereria e persino un rigore sbagliato da Lovatel. Gli ospiti, invece, mettono nel sacco al 7’ pt una conclusione con Modafferi che non fallisce. Si chiude 1 a 0 per i reggini la prima frazione con i padroni di casa consapevoli di poter e soprattutto di dover almeno pareggiare o ribaltare il risultato per poter chiudere la qualificazione ai play- off. Nella ripresa, infatti, coriglianesi più cinici che pareggiano al  4’ st con Perreira. Al 9’ st e al 10’ st si scatena un eccezionale Dentini autore di una doppietta personale che rilancia le quotazioni dei locali. Passa appena un minuto, però, e il Melito accorcia con Labate. Nel finale, al 18’, arriva anche il pareggio siglato da Barilla.  Finale al “Città di Corigliano” 3 a 3 e dopo la sosta, della prossima settimana per le finali di coppa Italia di B, spazio agli spareggi promozione dove l’avversario sarà il già noto Viagrande da affrontare nell’andata del 21 aprile in casa e nel ritorno del 28, dello stesso mese,  in Sicilia. In quindici giorni ci sarà tempo per preparare gara uno recuperando uomini e soprattutto energie. L’obbiettivo sarà assemblare un organico qualitativo per esprimersi al meglio delle proprie possibilità e con grande concentrazione. Con una condizione maggiore la rosa del Fabrizio può dare filo da torcere a chiunque. Intanto, sia nello staff tecnico che nella società e tra i tifosi coriglianesi morale alto per aver raggiunto, nel primo anno da matricola, l’obiettivo del quinto posto. Appetito che potrebbe venir mangiando nei play- off dove per andare avanti ci vorrà tanta fame per De Luca e compagni. Il tutto finalizzato per coltivare sogni e ambizioni di un gruppo candidato come temibile outsider di turno per tutte le sfidanti.  
 
Fabrizio- Melito 3-3    (Pt 0-1)
 
FABRIZIO: Martino, De Luca, Lovatel, Berardi, Schiavelli, Dentini, Pereira, Molinaro, Morrone, Forace G., Caravetta, Vangieri. All.: Madeo

MELITO: Paviglianiti, Barilla, Labate, Modafferi, Siviglia, Scaramozzino, Durante, Martino, Catanzaro. All. Molluso

ARBITRI: Rago di Battipaglia e Magliulo di Caserta. Crono Greco di Cosenza

MARCATORI: 7’pt Modafferi (M), 6’ st Pereira (F), 9’st Dentini (F),  10’st Dentini (F), 11’ st Labate (M), 18’ st Barilla (M).


Cristian Fiorentino

Stampa Email