Fusione, Madeo: «Speriamo non si voglia distruggere il sogno di un futuro migliore per le nuove generazioni»

    «Sono sconcerta per il silenzio/indifferenza dietro al quale si sono trincerati l’Amministrazione comunale e la Maggioranza consiliare rispetto all’iniziativa di alcuni cittadini che hanno avviato la sottoscrizione civica per la richiesta di scissione del comune di Corigliano-Rossano. Lo dico chiaramente: è un silenzio/indifferenza complice di chi rema contro lo sviluppo di questo territorio. 

    Leggi tutto

    Miracolo Elettorale

    C'è un tipo di miracolo moderno
    di cui mi viene voglia di parlare
    non c'entra proprio nulla il Padreterno
    ma c'entra il risultato elettorale.

    Leggi tutto

    Sibari. Canale dello Stombi, chiesto il giudizio per otto indagati

    Corigliano-Rossano | Incendiata l’auto d’una delle donne coinvolte nell’omicidio Barbieri

    Un’auto data alle fiamme, di notte. A Corigliano-Rossano non è una novità. Il fatto è accaduto durante la tarda nottata tra l’8 e il 9 febbraio scorsi nell’area urbana rossanese, ma la notizia è trapelata soltanto stasera. La vettura data alle fiamme da ignoti e andata completamente distrutta, in un incendio d’indubbia matrice dolosa, era una Mercedes Classe A. L’opera di spegnimento del rogo era toccata ai vigili del fuoco del locale distaccamento. Erano poi intervenuti i carabinieri del locale Nucleo operativo radiomobile e i poliziotti del Commissariato cittadino.

    Leggi tutto

    Corigliano-Rossano | Il sindaco Stasi, la mafia e gli accattoni di “Libera”

    La mattina del 10 gennaio 1987 sul Corriere della Sera uscì un articolo dai toni assai forti. Che non servì qualche ora dopo per incartare il pesce a chi aveva comprato il giornale, ma che sin da quel giorno e per gli anni successivi cominciò a far discutere, in Italia e non solo. E che soprattutto qualche anno dopo la sua uscita, vale a dire dopo le stragi del 1992 in cui trovarono la morte prima Giovanni Falcone e poi Paolo Borsellino, fece assai scandalo per i presunti riferimenti del suo autore, lo scrittore, il romanziere reale, il giornalista, l’illuminato e profetico intellettuale siciliano Leonardo Sciascia. Profetico perché a leggere i commenti più illuminati di questi ultimi anni a quel suo storico pezzo intitolato “I professionisti dell’antimafia”, a chi riflette prima ancora di scrivere non sovviene altro aggettivo.

    Leggi tutto

    Una Città alla deriva perché non ha regole


    «Da quasi un anno al governo non si è riusciti ad affrontare nemmeno un’emergenza». 

    CORIGLIANO-ROSSANO  – «Corigliano-Rossano sta andando alla deriva perché è una città senza regole. O meglio, chi dovrebbe garantire nuove regole e soprattutto il rispetto delle leggi sta colpevolmente rimanendo inerme. Ci chiediamo perché il Sindaco e l’Amministrazione comunale siano ancora fermi, nonostante i continui e ripetuti solleciti da parte della cittadinanza e delle Opposizioni, nella fase di elaborazione dello Statuto comunale.

    Leggi tutto

    La Storia del Sud Secondo Carmine Pinto al Lido Movida di Schiavonea

    La Guerra per il Mezzogiorno. Italiani, o) Borbonici e Briganti dal 1860 al 1870. Pinto è professore ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno. Ha lavorato sui sistemi politici del Novecento, attualmente si occupa di guerre civili e movimenti nazionali nel XIX secolo. 

    Leggi tutto

    Goenergy. Gonzalez: vogliamo tornare alla vittoria

    In casa Goenergy c'è tanta voglia di tornare a vincere. Il pensiero di uno dei giocatori più rappresentativi della squadra, Juan Manuel Gonzalez, nazionale spagnolo e schiacciatore dei rossoneri:«Stiamo lavorando tanto e con la voglia giusta. Domenica scorsa abbiamo perso, ma per due set ci abbiamo provato, giocando anche bene e combattendo punto a punto. Contro la capolista Videx, formazione di categoria superiore, non abbiamo vinto ma abbiamo avuto le risposte giuste. siamo in crescita, si è notato sin dai primi scambi. 

    Leggi tutto

    “No alla chiusura di Pediatria”, la denuncia di Pasqualina Straface e le proposte di risoluzione del problema

    “Sento il dovere morale d’intervenire, e non potrei esimerlo dal farlo in alcun modo, sulla vergognosa, perché di questo si tratta, ipotesi di chiusura del reparto di Pediatria dell’ospedale “Guido Compagna” di Corigliano. Un reparto dove non mancano professionalità che, con impegno e non pochi sacrifici, stanno mandando avanti una realtà in perenne affanno, dalla cui scomparsa andrebbe a dipendere inevitabilmente anche il futuro del punto nascite.

    Leggi tutto

    Corigliano, danni per il forte vento

    Il forte vento che ha interessato il territorio di Corigliano Rossano ha seminato non pochi danni. E' il caso di quanto accaduto ieri sera nel centro storico coriglianese, dove il vento ha letteralmente portato via il tetto di un'abitazione nei pressi del Ponte Canale, arrecando seri danni ad autovetture parcheggiate nella zona. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale ed i Vigili del fuoco.
     

    La foto della settimana di Piazza Grande (12 feb. 2020)

    La foto della settimana di Piazza Grande. GUARDA LA FOTO

    Altri articoli...